Tabella indennizzi per Licenziamento e Offerta di conciliazione

05 Settembre 2018

Importi aggiornati in base alle modifiche introdotte dal decreto legge 12 luglio 2018, n. 87, convertito in legge, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2018, n. 96 (esclusi i casi in cui al dipendente spetta la reintegrazione nel posto di lavoro)

 

 

CONTRATTO A TUTELE CRESCENTI

Tabella Indennizzi per Licenziamento e Offerta di conciliazione (Alberto Bosco)

 

Importi aggiornati in base alle modifiche introdotte dal decreto legge 12 luglio 2018, n. 87, convertito in legge, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2018, n. 96

(esclusi i casi in cui al dipendente spetta la reintegrazione nel posto di lavoro)

 

Anni anzianità

Datore “grande” *
mensilità: risarcimento e offerta

Datore “piccolo”

Mensilità: risarcimento e offerta

Risarcimento

Conciliazione

Risarcimento

Conciliazione

1

6

3

3

1,5

2

3

4

8 4 4 2

5

10 5 5 2,5

6

12

6 6 3

7

14

7 3,5

8

16

8 4

9

18

9

4,5

10

20

10 5

11

22

11 5,5

12

24

12

6

13

26

13

14

28

14

15

30

15

16

32

16

17

34

17

18

36

18

19

19

20

20

21

21

22

22

23

23

24

24

25

25

26

26

27

27

Datore di lavoro, imprenditore o non imprenditore, che:

a) in ciascuna sede, stabilimento, filiale, ufficio o reparto autonomo in cui ha avuto luogo il licenziamento occupa alle sue dipendenze più di 15 lavoratori o più di 5 se imprenditore agricolo;

b) nell’ambito dello stesso comune occupa più di 15 dipendenti e impresa agricola che nel medesimo ambito territoriale occupa più di 5 dipendenti, anche se ciascuna unità produttiva, singolarmente considerata, non raggiunge tali limiti;

c) occupa più di 60 dipendenti.